Valerio Pino fa coming out ma i familiari reagiscono male e lo avrebbero preferito morto


Le voci su Valerio Pino gay (qui una sua gallery bollente) e sulla sua presunta relazione con Ricky Martin hanno fatto, nel bene o nel male, il giro del mondo. Dopo timide smentite e silenzi, ecco finalmente il protagonista dell'intera vicenda che racconta l'unica verità possibile: la sua. E, con franchezza, dice di aver avuto alcune storie con uomini, conferma il gossip ma allo stesso tempo sottolinea il rovescio della medaglia dopo tutto questo rincorrersi di pettegolezzi:

"Se le proposte di lavoro hanno iniziato a fioccare, nello stesso momento mia madre e mio fratello mi hanno tolto il saluto. Avrebbero preferito che fossi morto, piuttosto che leggere quello che hanno letto. Mi è caduto il mondo addosso, per una settimana non sono riuscito a dormire"

Spiega di aver avuto storie sia con donne che con uomini e considera la sessualità qualcosa di indefinito in ciascuno di noi, non vuole entrare nell'argomento "Ricky Martin" per non rischiare di aumentare il gossip internazionale sulla vicenda e, allo stesso tempo, sottolinea con una frase sibillina come nella prossima edizione del programma non sarà più confermata la sua presenza. Forse a qualcuno questa pubblicità non è stata gradita. In merito alla sua apparizione nel talent show, distaccato e amareggiato, afferma:

"Sono io che non considero più il programma"

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain