Australia, il Parlamento legalizza il matrimonio egualitario

Il Parlamento australiano, a meno di un mese dal risultato dal sondaggio condotto in tutta la Nazione, ha ufficialmente legalizzato il matrimonio tra persone dello stesso sesso, approvando una legge che permette a due persone di unirsi in matrimonio indipendentemente dal loro genere.

La Camera dei rappresentanti dell'Australia ha votato a favore del Marriage Amendment Bill quasi all'unanimità: soltanto quattro membri del parlamento hanno deciso di votare contro su un totale di 150.

L'Australia è così diventato il 25esimo Paese del Mondo a permettere alle coppie omosessuali di unirsi in matrimonio al pari delle coppie eterosessuali, con tutti i diritti e i doveri che ne conseguono.

Le prime celebrazioni in Australia potranno tenersi già a partire dal gennaio 2018.

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati