Unioni Civili, al via a Roma la kermesse GayWedding

É partita oggi, e proseguirà fino a domenica 23 ottobre, la prima manifestazione romana dedicata alle unioni civili, approvate ufficialmente in Italia da una manciata di mesi.

A fare da sfondo all’evento GayWedding è l'Ergife Palace Hotel di via Aurelia 619, che per l’occasione metterà a disposizione ben 4 mila metri quadrati di spazio per oltre 100 espositori che metteranno in mostra e presenteranno tutto ciò che serve o può servire per una cerimonia coi fiocchi.

Fabio Ridolfi, organizzatore dell’evento, ha spiegato:

E’ dedicata ad una fascia di utenti in forte crescita. Moltissimi i matrimoni contratti all’estero da coppie gay che decidono di festeggiare in Italia al loro rientro. Grazie alla legge Cirinnà oggi ci si può unire civilmente anche nel nostro Paese. Per tale ragione, nasce a Roma la prima wedding exposition dedicata all’organizzazione e alla tutela delle unioni civili omosessuali. Questa manifestazione, alla quale partecipano oltre un centinaio di espositori, vuole comunicare il perfetto equilibrio tra il matrimonio tradizionale e l’unione civile di recente approvazione.

Se state pensando di pianificare una cerimonia o avete già iniziato a farlo, nel corso di questi tre giorni potrete trovare tutti i contatti che vi servono per ogni singola parte del ricevimento, dalla location al catering, passando per le bomboniere, la lista di nozze, musica e intrattenimento e molto altro.

GayWedding è aperto dalle 15 alle 21 di oggi, venerdì 21 ottobre 2016, e dalle 10 alle 21 di sabato e domenica. Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale della kermesse e la pagina ufficiale su Facebook.

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain